Se sei un'azienda e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti per poterli testare e recensire nel mio blog e darti maggiore visibilità sul web CONTATTAMI QUI rossi.ela@hotmail.it

mercoledì 17 luglio 2013

'E Caserecce senza glutine alla " Norma "

...Oggi vi voglio presentare una pasta che ho imparato da mia suocera, infatti lei è siciliana e la fa spesso...è davvero buonissima e molto appettitosa...io ho pensato bene di farci e' Caserecce senza glutine della frabbrica della pasta di Gragnano, ma va benissimo qualsiasi altro formato di pasta...logicamente la ricotta che usano in Sicilia non è questa che ho usato io, ma bensì molto ma molto più buona..ma qui non è facile trovarla e in qualche modo bisogna pure accottentarsi..BENE allora mettiamo subito all'opera...

Ingredienti:
500 gr. di 'e Caserecce senza glutine della Fabbrica della pasta di Gragnano
500 gr. di pomodori a pezzettoni
2 melanzane ( quelle che ho usato io sono del mio orto!!! )
3 spicchi di aglio
basilico
ricotta salata
olio e sale quanto basta
olio per friggere


Procedimento:
Per prima cosa laviamo le nostre melanzane e togliamo la fine  el'inizio, le facciamo a dadolini , le mettiamo in uno scolapasta con del sale e quando avranno perso un po' della l'ora acqua di vegetazione le friggiamo in olio bene caldo!!!
Poi in una pentola molto capiente ( perchè dopo ci ripasseremo la nostra pasta) mettiamo a soffriggere gli spicchi d'aglio, aggiungiamo il pomodoro , il basilico , aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere a fuoco moderato...

 Nel frattempo portiamo ad ebbollizione l'acqua in una pentola e cuociamo la nostra pasta!!! 
Quando è tutto pronto scoliamo la pasta e la ripassiamo nella padella con il nostro sughetto e aggiungiamo la nostra dadolata di melanzane fritte....

Una bella grattuggiata di ricotta salata e BUON APPETITO...le nostre Caserecce alla Norma sono pronte!!! 
Che ne pensate??? non vi ho fatto venire l'acquolina in bocca!!!???
Ringranzio tantissimo La Fabbrica della Pasta di Gragnano e a presto per altre appettitose ricette!!!

27 commenti:

  1. buoneee sarà contento tuo marito che gli prepari sempre piatti squisiti e con le grandi novità!

    RispondiElimina
  2. che bontà..questa ricetta è favolosa..
    mi ha fatto venire una fame..
    baci

    RispondiElimina
  3. Le casarecce!!!!Le mie preferite!!! Che piatto goloso che hai preparato!

    RispondiElimina
  4. ma che bella ricetta, buona, adoro la pasta alla norma

    RispondiElimina
  5. La pasta alla norma è un classico favoloso della cucina italiana che ben si sposa con le paste Gragnano uniche per qualità ed eccellenza.

    RispondiElimina
  6. anche io la facci spesso e poi con questa ottima pasta deve essere fantastica

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che buona questa pasta, hai preparato un sugo buonissimo!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. che bontà, l' acquolina in bocca, mi sa che me la sognerò questa notte!!!! spero di reperire con facilità questa pasta voglio assolutamente fare la tua ricetta!

    RispondiElimina
  9. Non ho mai provato pasta senza glutine, vorrei assaggiarla... mi incuriosisce proprio

    RispondiElimina
  10. saranno davvero deliziose queste caserecce senza glutine alla norma!

    RispondiElimina
  11. Non ho questo problema, ma conosco gente che ha questa intolleranza ed è bello sapere che c'è chi pensa a loro, ottima ricetta

    RispondiElimina
  12. la pasta alla norma è uno dei miei piatti preferiti!la pasta senza glutine invece non l'ho mai assaggiata!

    RispondiElimina
  13. Ottima la pasta di Gragnano, e la tua ricetta è squisita , Campania e Sicili in armonia

    RispondiElimina
  14. un'ottima pasta, io la trovo sempre in autogrille ne faccio scorte su scorte, ottimo il sughetto che hai deciso di abbinarci

    RispondiElimina
  15. adoro il sugo alla norma... è la mia passione... poi questa pasta sembra fantastica... deve essere davvero buona... complimenti per la ricetta

    RispondiElimina
  16. Buonissima la pasta alla norma con questa pasta non l'ho mai provata la cercherò al supermercato!

    RispondiElimina
  17. La ricetta è favolosa, non conoscevo il marchio, ma devo assolutamente controllare se lo hanno nel mio supermercato di fiducia.

    RispondiElimina
  18. ma che bel piatto non l'ho mai fatto lo farò provare a mio marito che è un buongustaio

    RispondiElimina
  19. che squisitezza, sembra ottime queste caserecce senza glutine, e poi alla norma sono eccezionali sicuramente!!! mai provato questa pasta, appena ho modo di farlo ti faccio sapere ;)

    RispondiElimina
  20. Hai preparato un piatto delizioso, a me la pasta piace tanto e cucinata in tanti modi diversi, ed hai usato ingredienti di ottima qualità, complimenti e grazie!

    RispondiElimina
  21. il sugo alla norma è delizioso!poi se accompagna una pasta così il risultato è garantito!

    RispondiElimina
  22. Da Siciliana ... Non posso far altro che farti le congratulazioni per l'Ottima Ricetta!!!!! :)

    RispondiElimina
  23. sfiziose (non sapevo che la Fabbrica della Pasta faceva anche pasta senza glutine) un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  24. complimenti per la ricetta poi fatta con la pasta della fabbrica di gragnano sarà ottima

    RispondiElimina
  25. mmm sono curiosa di assaggiare queste casareccie senza glutine... il formato mi piace tantissimo io lo compero sempre

    RispondiElimina
  26. hai preparato un piatto delizioso, sono arrivata adesso dal mare che fame guardando questa ricetta. grazie dei consigli

    RispondiElimina
  27. Saporiti Saluti dalla Fabbrica della Pasta di Gragnano!

    Ci complimentiamo anzitutto per la entusiasmante ricetta con " 'e caserecce senza glutine".
    Aspettiamo altre nuove emozionanti ricette da tutti voi!
    Per info su come acquistare la nostra pasta,
    scriveteci a relazioniesterne@lafabbricadellapasta.it


    Vi aspettiamo in Fabbrica per mostrarVi dal vivo
    la nostra Pregiata produzione Artigianale!
    Per maggiori info vi aspettiamo sul nostro sito
    www.lafabbricadellapasta.it
    www.lafabbricadellapastasenzaglutine.com

    La Fabbrica della Pasta di Gragnano

    RispondiElimina