Se sei un'azienda e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti per poterli testare e recensire nel mio blog e darti maggiore visibilità sul web CONTATTAMI QUI rossi.ela@hotmail.it

venerdì 15 marzo 2013

Costarelle di maiale al vino bianco e finocchio selvatico Tec - Al



Le costarelle  di maiale al vino bianco e finocchio selvatico Tec -Al , sono un secondo piatto rustico e particolarmente saporito, grazie agli aromi contenuti nella ricetta, in particolare il finocchio, che rendono questa preparazione molto gustosa.

 I semi di finocchio selvatico Tec - Al , molto profumati, si sposano molto bene con la carne grassa di maiale, tant’è che sono contenuti anche in diversi insaccati. 

Ingredienti:

1 kg. ca. di costarelle di maiale
1/2 cipolla
1 cucchiaio di semi di finocchio selvatico Tec - Al
1 rametto di rosmarino
1 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai di olio di oliva
sale q.b.





Per preparare le costarelle di maiale al vino bianco e finocchio selvatico, per prima cosa accertatevi che le costarelle siano ben pulite; nel caso in cui vi rendete  conto che sulle costarelle ci sono delle schegge di ossa dovute al loro taglio, lavatele bene sotto l’acqua corrente per eliminarle, poi asciugatele tamponandole con un canovaccio pulito. 

Procedimento:

  











 Pulite la cipolla, affettatela finemente e adagiatela in un tegame contenente l’olio; fate leggermente appassire la cipolla e poi aggiungete le costarelle e lasciatele cuocere qualche minuto








 Aggiungete a questo punto il rosmarino e il finocchio selvatico e aggiustate di sale . Fate rosolare le puntine di maiale a fuoco basso per circa 15 minuti su tutti i lati muovendole spesso e facendo attenzione che la cipolla non bruci; bagnate col vino bianco e fatelo evaporare.






















Aggiungete quando serve, un goccio di acqua calda , ricordandovi sempre di coprire il tegame con un coperchio subito dopo,cuocendo a fuoco dolce. Quando le costarelle  saranno tenere, lasciate addensare il fondo di cottura e prendere colore alla carne. 













 

 Le puntine di maiale sono pronte per essere gustate: accompagnatele con un'insalata, con delle patate o con del purè....


Sono veramente buone e molto gustose..Peccato che non possiate sentirne il profumo!!!

9 commenti:

  1. Ho appena finito di magnare ma mi è tornata fame a vedere ste foto :D

    RispondiElimina
  2. adoro le costarelle...non ho mai provato i semi di finocchio salvatico...ma devono essere squisite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....il finocchio gli da un sapore che non ti dico!!! :)

      Elimina
  3. Amica non puoi farmi questo.. O_O sono le 11 del mattino e ho troppa fame.. :D

    RispondiElimina
  4. ciao, ho appena scoperto il tuo blog, lo trovo molto interessante! ti seguo!
    se ti fa piacere fai un saltino da me!

    RispondiElimina