Se sei un'azienda e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti per poterli testare e recensire nel mio blog e darti maggiore visibilità sul web CONTATTAMI QUI rossi.ela@hotmail.it

sabato 8 febbraio 2014

Linguine con cavolfiori e olive!!!

Avete voglia di un buon piatto di pasta, semplice da preparare ma gustoso e anche tanto genuino??? Oggi ve lo propongo io…un bel piatto di linguine con cavolfiori e olive… 
Ma  vi dico subito che il protagonista principe di questo piatto è l’Olio Elite della Società Agricola trevi Il frantoio..un olio extravergine d’oliva dal sapore delicato finemente fruttato , di colore verde smeraldo.
 

Ma corriamo subito nella mia cucina a scoprire gli ingredienti e la preparazione!!!
Ingredienti:



500 gr. di linguine
2 cavolfiori verdi
80 gr. di pomodori secchi
30 gr. di olive nere taggiasche snocciolate
Tre spicchi d’aglio
Pecorino
Rosmarino essiccato
Sale q.b
3- 4 cucchiai di Olio Elite della Società Agricola trevi Il frantoio






Procedimento:
Per prima cosa prendiamo le cimette dei nostri cavolfiori, le laviamo per bene ,  le sbollentiamo per circa 20 minuti in acqua bollente salata e le mettiamo da parte…
 

In una padella facciamo rosolare l’aglio con l’olio, e quando sarà imbiondito man mano aggiungiamo i pomodori secchi tagliati a pezzetti, le olive nere, un pizzico di sale, il rosmarino tritato e le cimette dei cavolfiori..e facciamo rosolare il tutto per circa 10 minuti..
Nel frattempo cuociamo le linguine in acqua bollente salata e quando saranno pronte le ripassiamo nella padella con il condimento precedentemente preparato…
Aggiungiamo al nostro piatto del pecorino a scaglie ed ecco qua il nostro piatto pronto per essere mangiato!!!

Avete visto!!!!, nulla di difficile, anzi è un piatto che si prepara velocemente ed è davvero qualcosa di buonissimo…poi con l’Olio Elite ancora piu’ ricco di gusto…. 
 
Ringrazio la Società Agricola Trevi il Frantoio per la gentilissima collaborazione e a presto per nuove e gustose ricette!!!

72 commenti:

  1. Ciao cara, adoro quest'abbinamento! olive taggiasche e cavolfiore, a volte lo riduco in crema, buono e sano!!

    RispondiElimina
  2. buona la pasta con il cavolfiore, in sicilia la facciamo anche con uva passa pinoli e acciughe
    proverò la tua versione, ho un pò di pomodori secchi da consumare

    RispondiElimina
  3. ciaoo cara:) e buona domenica..io con il cavolfiore ci faccio la pasta con le alici...questa versione olive è da rifare....me la segno subito! mi sembra una buona accoppiata quella con i pomodori secchi che sono saporiti e compensano un pò il sapore non molto "salato" del cavolo!

    RispondiElimina
  4. ciao complimenti per questa ricetta anche gli ingredienti sono ottimi fa venir voglia di mangiare

    RispondiElimina
  5. Che bella questa ricetta la provo domani, non conoscevo quest'olio però sembra ottimo, il colore e come ne parli sembra davvero delizioso!

    RispondiElimina
  6. Mmmmm! L'aspetto è super invitante! Mi sembra quasi di sentire il profumo :) Io poi amo le olive :P
    Quest'olio non lo conoscevo, ma dal colore e dalla consistenza sembra ottimo...Complimentissimi!

    RispondiElimina
  7. Mhh complimenti per le foto rendono molto bene questo piatto,così con le olive non l'avevo mai fatto !

    RispondiElimina
  8. Quanto adoro il cavolfiore!! Proverò sicuramente a cucinare questa ricetta anche se non verrà buona come la tua visto il favoloso olio che hai utilizzato ^^

    RispondiElimina
  9. Non ho mai provato a fare le linguine con i cavolfiori, ma sono sicura che e gustosissimo!!

    RispondiElimina
  10. mio marito si e innamorato di questa tua ricetta, quindi domani compro tutti gli ingredienti e gli e la ripropongo!

    RispondiElimina
  11. Una ricetta davvero invitante. Non avevo mai pensato di abbinare il cavolfiore alle linguine ma ammetto che l'aspetto è talmente tentatore che devo proprio provare a replicare la tua ricetta seguendo il tuo chiarissimo tutorial!

    RispondiElimina
  12. piatto invernale invitante! io amo questi ortaggi e li propongo in ogni salsa come te

    RispondiElimina
  13. che bontà la tua ricetta, non ho mai assaggiato la pasta con cavolfiori ed olive, poi con l'aggiunta dell'olio trevi così gustoso il risultato sarà sicuramente eccellente!

    RispondiElimina
  14. una ricetta invitante e deliziosa ma anche semplice da realizzare grazie agli ingredienti giusti e genuini!

    RispondiElimina
  15. Carissima Manu, come sai sono sempre alla ricerca di ricetta sfiziose e che mettano d'accordo tutta la famiglia e questa tua preparazione credo proprio che faccia al caso mio. Il cavolfiore ortaggio molto nutriente non è sempre molto apprezzato a casa mia specialmente da mio marito, ma con questa tua nuova versione credo proprio che lo prenderò per la gola. L'utilizzo di questo olio poi così eccellente, rende il piatto delicato e armonioso nel suo gusto. Brava Manu 10+

    RispondiElimina
  16. davvero una ricetta deliziosa ed invitante

    RispondiElimina
  17. Credo che con un olio buono le ricette diventino speciali! La tua proposta con lo olive ed il cavolfiore sembra favolosa e non vedo l'ora di provarla!

    RispondiElimina
  18. se c'è una cosa veramente importante in cucina è la buona qualità dell'olio

    RispondiElimina
  19. Giorgio Baccolis10 febbraio 2014 11:23

    CArissima con questa ricetta ti sei superata... e a causa di questa pasta tentatrice io mi ritrovo a metà mattina con un bel languorino! Devo convincere mia moglie a replicarmela questa sera!

    RispondiElimina
  20. Un piatto originale e gustoso con cui hai ampiamente valorizzato la qualità di questo olio che ammetto avere della caratteristiche organolettiche davvero pregevoli e lodevoli!

    RispondiElimina
  21. In genere trovo piuttosto faticoso proporre ai miei bambini le verdure, specie i cavolfiori che hanno un gusto particolare! Non avevo mai pensato di abbinarli alla pasta, che loro invece adorano lettaralmente, in particolare linguine e spaghetti! Mi hai servito l'idea della cena su un piatto d'argento!

    RispondiElimina
  22. In fatto di olio sono veramente esigente e questo brand ammetto che non lo consocevo! Dopo aver letto la tua godereccia ricetta non ho resistito e sono subito andata a curiosare sul sito! Le proposte sono qualitativamente eccellenti, tanto da poter soddisfare i miei desiderata! Detto ciò non ho dubbi ... prossimamente anche sulla mia tavola ci sarà olio elite!

    RispondiElimina
  23. ma sai che non ho mai provato questo piatto, sembra buono , grazie proverò

    RispondiElimina
  24. sarà sicuramente una ricetta piena di gusto,con tutti questi meragliosi ingredienti.. la devo provare,mentre l'olio non lo conoscevo.. e secondo me lui è importante per questa ricetta le avrà dato sicuramente quel tocco in più,bacioni

    RispondiElimina
  25. Ottime queste linguine....ho comprato proprio oggi il cavolfiore, le olive, il pecorino ed i pomodori secchi ci sono, quindi domani provo a farla!!!! Certo avrei bisogno dell'OLio Elite per dare quel tocco in più al piatto!!!

    RispondiElimina
  26. adoro le linguine, non ho mai provato cavolfiore e olive,devo proprio farle

    RispondiElimina
  27. Una ricetta sfiziosa e nuova, la segnerò per provarla mi piace molto il cavolfiore e così non l'ho mai gustato, complimenti Manu ^_^

    RispondiElimina
  28. Che bel piatto completo mi piace il connubio cavolfiore- olive, compro gli ingredienti e la provo subito, brava!

    RispondiElimina
  29. Bellissima questa ricetta semplice ma di gran gusto, l'olio che hai utilizzato non lo conoscevo devo provarlo, complimenti.

    RispondiElimina
  30. Un piatto ricco e gustoso, davvero sfizioso, mi piace come l'hai realizzato e proverò a farlo.

    RispondiElimina
  31. Adoro la pasta e scoprire nuove ricette mi entusiasma sempre alla prova, queste linguine sono semplicemente divine e meritano la prova, complimenti.

    RispondiElimina
  32. Che novità gustosissima nel tuo blog!! Dev'essere eccezionale questo olio. Da provare assolutamente, anche abbinato a questa deliziosa ricetta!

    RispondiElimina
  33. ricetta molto sfiziosa essendo un amante della cucina la faro sicuramento usando anche l'olio che hai consigliato ^_^

    RispondiElimina
  34. Dev'essere davvero ottima..tutta da assaggiare mmmmmmmmmmmmm :)

    RispondiElimina
  35. Complimenti hai preparato un piatto molto gustoso con tanti ingredienti sani e questo Olio nuovo per me, grazie dei consigli

    RispondiElimina
  36. Da te trovo sempre delle belle novità non conoscevo questo brand sicuramente sarà ottimo . complimenti ricetta molto invitante

    RispondiElimina
  37. Una ricetta veloce sana e molto invitante sei bravissima

    RispondiElimina
  38. Che bontà questo piatto amo cucinare proverò anche io a farlo grazie dei consigli

    RispondiElimina
  39. Ma quanto è buono il cavolo! Fino ad adesso però non l'ho mai provato con la pasta, da sperimentare

    RispondiElimina
  40. complimenti per questa ricetta nuova e originale, il sapore deve essere davvero genuino grazie anche a questo buon olio che hai usato

    RispondiElimina
  41. Mio dio cosa vedono i miei occhi!! Devono essere deliziose queste linguine con il cavolfiore e olive sopratutto con l'uso di un olio buono che ne esalta la bonta'!! Complimenti per la ricetta e a presto ;)

    RispondiElimina
  42. una preparazione tutta salute e benessere,con la verdura di stagione.Brava

    RispondiElimina
  43. l'olio che ci hai presentato deve essere proprio speciale, sono sicura che renderà ogni piatto più saporito e particolare, come quello che ci hai mostrato in foto :)

    RispondiElimina
  44. Che bel colore verdino che ha il tuo cavolo fiore. Sai, è una delle verdure che più amo e spesso lo cucino anche per usarlo come condimento per la pasta. Mai provato però su formati lunghi come le linguine e la tua ricetta è molto particolare, certo da copiare. Brava! Olio Trevi lo conosco ed è superlativo! Ciao

    RispondiElimina
  45. Questo piatto e molto molto gustoso, poi per una come me che ama i cavolfiori, non può che invogliarmi a rifarlo subito domani per pranzo!

    RispondiElimina
  46. Ciao cara non ho mai cucinato la pasta con il cavolfiore in questo modo è sicuramente una valida alternativa a quella che faccio io solitamente grazie per il suggerimento...ps: complimenti per la presentazione

    RispondiElimina
  47. Non sono amante del cavolfiore, ma in questa tua preparazione lo mangerei volentieri. L'olio Trevi lo conosco, lo fanno dalle mie parti è molto buono

    RispondiElimina
  48. adoro i cavolfiori ma li mangio davvero poco di frequente perchè poi mi sento male allo stomaco ma cosa farei per questo piatto che hai preparato! complimenti!

    RispondiElimina
  49. buonissimo questo piatto e l'accostamento dei pomodori secchi mi piace moltissimo.Non conoscevo quest'olio che hai usato....vado a visitarne il sito.

    RispondiElimina
  50. Questa preparazione è davvero da provare. un giusto equilibrio tra salubrità e gusto. Intanto mi segno la ricetta perché voglio proprio rifarla in settimana, non ho i pomodori dici che posso sostituirli con altro o posso semplicemente ometterli?

    RispondiElimina
  51. Una ricetta veramente invitante questa che hai preparato, merito sicuramente della tua bravura in cucina ma anche dei prodotti di qualità che hai utilizzato!!!

    RispondiElimina
  52. Beh a quest'ora vedere il piatto che hai utilizzato è decisamente un colpo al cuore, ho l'acquolina in bocca e non ho preparato ancora niente sul fuoco. L'olio che hai utilizzato mi interessa molto, guardo il sito per saperne di più.

    Ornella

    RispondiElimina
  53. Un piatto decisamente invitante questo che hai realizzato, si mangia con gli occhi e non oso pensare ad averlo fra le mani, complimenti sei proprio brava!!!

    RispondiElimina
  54. Ottimo piatto,un modo nuovo per far mangiare mio figlio qualche verdura in più! L'olio che hai utilizzato mi è nuovo ma sicuramente ottimo!

    RispondiElimina
  55. Questo piatto sembra ottimo e sano e l'olio ancora di più!

    RispondiElimina
  56. ottimo piatto, fra l'altro hai usato tutti ingredienti che uso anche io a marchio eurospin, ma l'olio il Frantoio è una marca nuova per me, penso sia di ottima qualità da provare!

    RispondiElimina
  57. Linguine cavolfiori e olive, che spettacolo! Ingrediente principe in un piatto è sempre l'olio, come dico sempre dev'essere buono e di qualità per la perfetta riuscita di un piatto. L'olio Elite non l'ho mai provato ma il packaging fa già pensare a un prodotto eccellente. Tra l'altro se lo consigli tu è da provare!! :)

    RispondiElimina
  58. ed anche oggi questo piatto l'hpo mangiatocon gli occhi, una ricetta che risalta i cavolfiori spesso dimenticati o utilizzato in minestre, invece con questa tua ricetta, la scelta di ottimi ingredienti hai creato un piatto davvero superlativo....che ovviamente rifarò prestissimo

    RispondiElimina
  59. L'olio extravergine di oliva è per me un ingrediente fondamentale e desidero che sia di eccellente qualità. Le tue linguine sono davvero invitanti è questo olio di frantoio così curato nella confezione vorrei provarlo.

    RispondiElimina
  60. La ricetta è fantastica e tu l'hai resa ancora più buona con quest'olio meraviglioso!!! Bravissima.

    RispondiElimina
  61. un piatto davvero fantastico, molto ma molto originale e deve esser anche buonissimo.

    RispondiElimina
  62. cercavo una ricettina per pranzo questa mi sembra l'ideale ,magari riusciro' a stuzzicare il palato di mio marito , poi lui adora i condimenti con oli buoni , saporiti

    RispondiElimina
  63. Sono solo le 11 ma a vedere il tuo piatto m'è già venuta fame! Io adoro i cavolfiori, per non parlare delle olive..usati come condimento per le linguine devono essere uno spettacolo!! Uno dei miei formati di pasta preferiti! Se poi a condire il tutto c'è anche un olio d'eccellenza non posso fare a meno di provarlo!! :)

    RispondiElimina
  64. Vedere questa ricetta e non poterla mangiare è una gran bella tortura. Purtroppo sono a lavoro e mi dovrò accontentare di un panino ma non appena tornerò a casa andrò subito a comprare un bel cavolfiore! Per l'olio Elite ho visto che si può acquistare online..Vado subito a ordinare la mia scorta :)

    RispondiElimina
  65. https://me.yahoo.com/a/O8TrpEsClog0m6n50iM9pD_Av0aZT_I-11 febbraio 2014 12:50

    Le linguine sono il mio formato di pasta preferito! Le adoro con qualsiasi condimento ma con quello che hai preparato tu oggi ci sarebbe proprio da leccarsi i baffi! Cavolfiori, pomodori secchi, olive nere, rosmarino, parmigiano, dev'essere qualcosa di unico! Se poi ingrediente principe è l'olio Elite non si può fare a meno di provarlo. Già il packaging e la bottiglia fanno pensare a un olio d'eccellenza!!

    RispondiElimina
  66. Le linguine sono il mio formato di pasta preferito! Le adoro con qualsiasi condimento ma con quello che hai preparato tu oggi ci sarebbe proprio da leccarsi i baffi! Cavolfiori, pomodori secchi, olive nere, rosmarino, parmigiano, dev'essere qualcosa di unico! Se poi ingrediente principe è l'olio Elite non si può fare a meno di provarlo. Già il packaging e la bottiglia fanno pensare a un olio d'eccellenza!!

    RispondiElimina
  67. un abbinamento favoloso, questo pioatto di linguine sta stuzzicando il mio appetito, io personalmente non so resistere davanti a tale prelibatezza

    RispondiElimina
  68. davvero appetitoso questo piatto complimenti, nn l'avevo mai preparato, poi hai usato un olio di qualità e di sicuro il risultato' sarà dei migliori, vado a vedere il loro sito...

    RispondiElimina
  69. Dalla tua presentazione sembra un'olio di qualità. Interessante e gustosa la pasta che hai realizzato.

    RispondiElimina
  70. Mi piace come hai presentato il prodotto, sopratutto associandolo ai cavoli che hanno tante qualità antiossidanti, mancava solo un po di peperoncino che fa bene al cuore e alla circolazione :)

    Ciao
    Un Caffè con Giulia

    RispondiElimina