Se sei un'azienda e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti per poterli testare e recensire nel mio blog e darti maggiore visibilità sul web CONTATTAMI QUI rossi.ela@hotmail.it

venerdì 10 gennaio 2014

Natale con l'aceto balsamico di Modena IGP Guerzoni : CONIGLIO IN BIANCO ALLA CACCIATORA!!!

..Ciao carissimi!!! Come promesso qui  mio post  precedente oggi vi presento la seconda ricetta con cui partecipo al primo contest indetto da  Acetaia Guerzoni…e che ho preparato il giorno della befaba per chiudere in bellezza le feste di natale…è una ricetta che ho imparato da mia mamma e che vede protagonista il condimento balsamico bianco Biologico Biodinamico, che può essere definito un Nettare per condire a base di Mosto d’Uva e Aceto di Vino. E’ privo di conservanti e coloranti, è molto leggero e anche tanto delicato….
Ma veniamo alla mia ricetta..
Questi sono gli ingredienti che ci occorrono:

1 coniglio spezzato  di circa 2 Kg.
6 spicchi d’aglio
Rametti di rosmarino fresco
 2 bicchieri di vino bianco
Olio e sale quanto basta
A piacere potete aggiungere anche del peperoncino..

Procedimento:
Per prima cosa dobbiamo tenere il coniglio  teniamo a bagno nell’acqua per una notte…lo sciacquiamo per bene e dopodiché lo facciamo cuocere in una pentola abbastanza capiente con dell’acqua per sgrassarlo.. 

Nel frattempo che il nostro coniglio cuoce, in un pentolino aggiungo gli aghi di rosmarino, gli spicchi d’aglio schiacciato, il condimento balsamico bianco Acetaia Guerzoni e circa 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva..e facciamo bollire il tutto per circa 20 minuti
Togliamo l’acqua dalla pentola e facciamo rosolare il coniglio con 2 bicchieri di vino bianco e saliamo..e quando è sfumato aggiungiamo la nostra salsa che abbiamo preparato a parte..copriamo con un coperchio e cuociamo finche il nostro coniglio non diventa bello rosolato…

Ed ecco il risultato finale…
Vi assicuro che è davvero buonissimo .., è vero che ci sono tante varianti per fare il coniglio alla cacciatora c’è chi aggiunge la cipolla, le olive, o addirittura la passata di pomodoro, ma io l’ho sempre mangiato così e ogni volta che lo faccio mi ricorda tantissimo la mia infanzia!!!  ha un sapore delizioso..ed è anche tanto gustoso..
E poi avete visto non  porta via tantissimo tempo ed è anche molto semplice da preparare..e poi il condimento all’aceto balsamico bianco di Acetaia Guerzoni gli ha dato quel tocco in piu’!!!!
 

Vi ricordo che se non avete mai provato i prodotti Acetaia Guerzoni e vi piacerebbe riprorre la mia ricetta c’è una bellissima opportunità per voi  , i prodotti sono facilmente acquistabili da qui e inserendo il codice ROSSI potete usufruire di uno sconto del 20 % ..
quindi un offerta davvero imperdibile ma vi ricordo che il codice sconto è valido solo fino al 31. 03. 2014….
E mi raccomando fatemi sapere cosa ne pensate del mio “ coniglio alla cacciatora” !!!

41 commenti:

  1. Ciao Manu,
    altra bella ricettina....anch'io lo faccio spesso il coniglio alla cacciatora ed aggiungo le olive nere denocciolate, ed ottimo anche aggiungendeo il pomodoro. L'aceto lo rende gustoso e profumato e poi con prodotti ottimi che hai usato tu è ancora più buono. Buonaserata....al prossimo post. ;-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Manu, sai che è la prima volta che vedo l'aceto balsamico bianco! E' da provare! Grazie per l'info e per la ricetta :)

    RispondiElimina
  3. Allora è quasi mezzanotte e ho fame da morire ora mi inviti a cena vero :) squisita ricetta solo a vederla in foto ,immagino il profumino ,conosco l'aceto guerzoni e lo abbino spesso con la carne e le verdure in agrodolce ,è ottimo

    RispondiElimina
  4. hai fatto bene, sta alla meraviglia su tutto, ringraziamo guerzoni.

    by nik ryuk celentano.

    RispondiElimina
  5. non sapevo che esiste l'aceto balsamico bianco...ottima la tua ricetta da provare brava

    RispondiElimina
  6. Sembra buonissimo il coniglio come lo hai peparato tu, e con questo Aceto Balsamico Guerzoni è sicuramete una delizia, complimenti alla cuoca e grazie della bella ricetta!

    RispondiElimina
  7. Adoro i prodotti guerzoni, il loro aceto balsamico ha un sapore unico

    RispondiElimina
  8. un piatto che delizierebbe il palato del maritino! con l'aceto Guerzoni hai certamente donato a questa pietanza un tocco di classe!

    RispondiElimina
  9. Un piatto molto gustoso, mai provato con l'aceto balsamico bianco.

    RispondiElimina
  10. troppo sfiziosa la tua ricetta, sai sempre destreggiarti meglio in cucina :) poi l'aceto penso sia il massimo.

    RispondiElimina
  11. Davvero fantastica questa ricetta e poi hai usato una delizia di aceto balsamico che avrà dato tanto gusto al tuo piatto.

    RispondiElimina
  12. Che buono il coniglio alla cacciatora me lo cucinava sempre mia nonna!

    RispondiElimina
  13. guerzoni è un'azienda della mia zona che conosco molto bene, adoro il suo aceto balsamico che è molto pregiato. buona la tua ricetta, mi hai fatto venire fame.

    RispondiElimina
  14. Aceto balsamico bianco? Una novità per me! Credevo esistesse solo nero! Da buon'amante dei condimenti forti e decisi non posso non provare quelli Guerzoni, assieme al tuo coniglio alla cacciatora! Quel piatto mi ha messo un appetito! Chissà che buon profumo! :)

    RispondiElimina
  15. All'ora di cena, dopo essermi comprata un panino da mangiare al volo entro nel tuo blog e trovo questa delizia..che meraviglia! Anche noi prepariamo così il coniglio alla cacciatora, unica variante.. non l'ho mai provato con l'aceto balsamico. I condimenti Guerzoni mi tentano! In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  16. Buonissima questa tua versione del coniglio... deve esser molto saporito!
    Io non lo so proprio cucinare...

    RispondiElimina
  17. Una ricetta appetitosa e invitante!! Il coniglio alla cacciatora è uno dei miei piatti preferiti. Tu hai saputo renderlo incredibile grazie all'aggiunta dell'aceto balsamico bianco. Ho letto nell'intro che quello Guerzoni è leggero e delicato, sarei curiosissima di provarlo! Vado a dare un'occhiata al sito e ti faccio un super in bocca al lupo per il contest!! Tifo per te!!

    RispondiElimina
  18. Su questo blog un articolo più interessante dell'altro, una ricetta più invitante dell'altra, ma come fai? Sei una donna tuttofare e tutto ciò che fai ti riesce alla perfezione!! Il coniglio alla cacciatora che hai preparato sembra così gustoso! La mia ricetta è più veloce e totalmente diversa dalla tua, sicuramente una versione più curata e buona. Proverò a rifarlo seguendo le tue indicazioni, l'aggiunta del balsamico bianco è la ciliegina sulla torta! Quello Guerzoni sarebbe da provare!

    RispondiElimina
  19. Ma che bella ricetta, complimenti! I prodotti Acetaia Guerzoni sono ottimi, li uso anch'io.

    RispondiElimina
  20. un'ottima ricetta, molto originale e sicuramente molto gustosa, complimenti.

    RispondiElimina
  21. non conoscevo questi prodotti, devono esser molto buoni, sopratutto come li hai utilizzati tu per realizzare questa buonissima ricetta.

    RispondiElimina
  22. umhh che bontà devo assolutamente provar a realizzare anche io questa fantastica ricetta, davvero bravissima!

    RispondiElimina
  23. Mi hai già fatto venire fame con questo piatto, mi hai fatto ricordare quando me lo faceva la nonna, non conoscevo questo aceto!
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che piatto invitante! Devo assolutamente provare questa ricetta, grazie mille per le info! PS: Non conoscevo questo aceto e neanche la marca, la devo cercare!

      Elimina
  24. Adoro il coniglio, cerco sempre nuove ricette per provarlo a fare in maniera diversa, sicuramente mi segno la tua e proverò a realizzarla anche io! mi sembra strabuona!

    RispondiElimina
  25. Bella Ricetta.. Cosi non l'ho mai provata... Sicuramente la preparerò quanto prima. Sembra davvero gustosissima. Un piatto molto prelibato! In Bocca a Lupo per il contest. :)

    RispondiElimina
  26. Acquolina!!! Belli e buoni, ricetta e post! ciaooo

    RispondiElimina
  27. quanto mi piace il coniglio alla cacciatora, tu utilizzando questo aceto balsamico di Modena hai creato un piatto ancora più appetitoso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  28. UN'ottima soluzione per un bel pranzo domenicale, basta cimentarsi ai fornelli e sbizzarrirsi

    RispondiElimina
  29. con Guerzoni è proprio un piacere cucinare... io utilizzo spesso i suoi prodotti!

    RispondiElimina
  30. Uso moltissimo l'aceto della Guerzoni, bella idea quello di utilizzarlo per un secondo piatto spettacolare, bel tutorial e ottima ricetta

    RispondiElimina
  31. Uso molto l'aceto , questo non lo mai provato ma da come ne parli deve essere davvero ottimo , mi ai convinta alla grande vado a comprarlo .

    RispondiElimina
  32. Ma che delizia questa ricetta. Brava manu.. mi piace. Sicuramente quanto prima la proporro come ricetta per i miei ospiti e la mia famiglia. I prodotti guerzoni daranno quel tocco in più che serve, per insaporire al meglio le migliori portate!

    RispondiElimina
  33. Mmm .. che bontà questa ricetta con guerzoni! Una prelibatezza. Ottimo anche lo sconto .. Non sapevo che si potessero acquistare i prodotti guerzoni on line! Interessante.. Grazie!!

    RispondiElimina
  34. mamma mia è qualcosa di meraviglioso questo piatto!bei prodotti,sicuramente lo hanno reso ancora più buono!

    RispondiElimina
  35. Una ricetta davvero originale ed aromatica! Gusto ed originalità sono perfettamente coniugate per un risultato che si mangia con gli occhi! Noi il coniglio non lo mangiamo ... ma proverò a replicare la tua ricetta con il pollo!

    RispondiElimina
  36. Non lo faccio spesso,ma anche a noi piace molto .Ci aggiungo la variante delle olive e del pomodoro come citavi anche tu ma l'aceto no..proverò.

    RispondiElimina
  37. Adoro il coniglio ma lo cucino spesse volte con il vino rosso! Voglio assolutamente provare la tua versione ^^

    RispondiElimina
  38. Non conoscevo quest'aceto ma la ricetta che hai proposto è buonissima

    RispondiElimina
  39. Ciao Manu, ti voglio confessare una mia debolezza : allora devi sapere che a mio marito piace molto il coniglio alla cacciatora (a un pò meno) ma prendi una ricetta dal web prendine un'altra, ogni volta che lo cucino mio marito storce il naso. Adesso con il tuo consiglio di utilizzare questo condimento balsamico bianco dell'Acetaia Guerzoni e utilizzando questa tua ricetta credo proprio che faro centro con mio marito sempre troppo brontolone. Visto che nella mia dispensa non manca mai l'aceto Guerzoni, non posso farmi scappare quest'ultima chicca che ci regala quest'azienda di grande qualità. Ti faccio sapere l'esito appena metto in atto la tua ricetta. ciao.

    RispondiElimina