Se sei un'azienda e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti per poterli testare e recensire nel mio blog e darti maggiore visibilità sul web CONTATTAMI QUI rossi.ela@hotmail.it

mercoledì 12 luglio 2017

Un concentrato di vitamine e fibre con l'estrattore di succo di Philips

Città infuocate, asfalto rovente e afa schiacciante..il caldo di quest’estate non sembra proprio darci tregua. Ed è proprio in questa stagione che il nostro organismo ha maggiore bisogno di idratazione, anche perché con l’eccessiva sudorazione se non idratiamo bene il nostro organismo rischiamo di disidratarci. E allora via a bevande fresche, dissetanti , a succhi di frutta freschi e frullati ricchi di vitamine. Un alleato che non puo’ e non deve mancare nelle nostre case , soprattutto nella stagione estiva, dove anche la natura ci offre tantissime verdure e frutta è sicuramente l’estrattore di succo. Preparare  succhi di frutta o verdura e conferire al nostro organismo un mix  concentrato di sostanze nutritive, con fibre naturali  non è assolutamente difficile grazie all'estrattore di succo che propone Philips.

Di modelli che ne sono diversi , tutti all’avanguardia e con la tecnologia MicroMasticating che estrae fino al 90% di succo. 


Riescono  a tagliare gli ingredienti in pezzi piccoli, spremendoli e  rilasciando il succo lentamente inclusa la verdura a foglia e la frutta secca. Dotati di design senza setaccio che non permette alle fibre di incastrarsi e consente di pulirli in meno di 1 minuto, il che significa preparare degli ottimi succhi facilmente a casa nostra. 



Sono belli e anche  poco ingombranti per la nostra cucina.
Vi lascio anche due ricettine che ha me piacciono molto e che sono assolutamente fantastiche per dissetarci in questo periodo di afa e per conferire al nostro organismo tante vitamine e fibre!
Succo di pompelmo e carote:
Ingredienti: 2 Pompelmi , 5 Carote, 1 pezzetto di zenzero. Il procedimento è facilissimo , basta pelare le carote , sciacquare lo zenzero e inserire tutto nel’estrattore di succo!!
Succo di cetrioli, mela verde e zenzero
Ingredienti : 1 cetriolo, 1 mela verde, 2 gambi di sedano, 3 rametti di rosmarino, 1 cucchiaino di succo di limone, 1 cucchiaino di zenzero fresco
Questo è un succo depurativo , dissetante e anche disintossicante!! Io aggiungo sempre lo zenzero fresco perché stimola l'organismo a liberarsi delle tossine e conferisce  alla bevanda un gusto deciso e leggermente piccante. 


Logicamente potete scegliere le verdure e la frutta che volete a vostro piacimento, ma vi assicuro che i succhi fatti in casa sono davvero tutta un'altra storia, anche perché privi di conservanti e poi grazie al processo a freddo che adottano gli estrattori di succo otterremmo delle bevande salutari , ricche di vitamine e Sali minerali.

4 commenti:

  1. Adoro gli estrattori! Devo assolutamente comprarne uno :D
    xoxo
    https://itsallabouttheglowxoblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Tesoro oltretutto, mi sono scordata di dirtelo! Siccome ho cambiato url al mio blog, ho notato che nessuno dei miei lettori vede più i miei post nell'elenco lettura! Saresti così gentile da cancellare la tua iscrizione al mio blog e poi iscriverti nuovamente? Così vedrai di nuovo i miei nuovi post nell'elenco lettura :) Ti ringrazio di cuore!

    https://itsallabouttheglowxoblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Ciao Emanuela,

    grazie per il tuo articolo, perché mi ha fatto conoscere questo nuova tipologia di elettrodomestico e risolto un piccolo problema. Ti spiego meglio.

    Era veramente difficile convincere il mio piccolo Emanuele a mangiare frutta e verdura... urla e strilli ogni volta, insomma ogni giorno era una vera odissea!

    Ho risolto il problema quando, dopo aver letto il tuo articolo, ho finalmente deciso di comprare un estrattore di succo Philips 1897.

    Ora in casa prepariamo tanti estratti di frutta e verdure ed Emanuele è diventato ghiotto di succhi di mela!

    È stato un vero successo!

    Tra l'altro, il Philips è anche molto veloce ad estrarre i succhi di frutta, quindi il tuo è stato un ottimo suggerimento.

    Grazie, continuo a seguirti.

    Antonella

    RispondiElimina